SERIE C GOLD

Fiorani:

"Traguardo inaspettato a inizio stagione,

ma assolutamente meritato"

 

 

"Un risultato importante e inaspettato, ma ce lo siamo meritato".

Antonio Fiorani commenta così

la promozione del Cmc Carrara 

"Non ci pensavamo a inizio stagione,

poi durante l'anno abbiamo visto che stavamo crescendo

ed è un traguardo assolutamente meritato

- dice il coach degli apuani che in estate

ha preso il posto in panchina del presidente Dell'Innocenti -

 

 

Siamo contenti,

anche perché abbiamo avuto negli ultimi tempi delle difficoltà,

come l'infortunio a Mancini

o Borghini che ha impegni universitari e non sempre si può allenare.

Questo successo è una conferma importante per Donati,

Fiaschi, lo stesso Borghini

e tutto il nucleo storico del Cmc,

a cui abbiamo aggiunto due elementi importanti

come Salazar e Rath.

 








                                                                    Minibasket
                           Carrara – Palestra Comunale – ex Dogali - Via Danese Cattaneo N. 2
                                Marina di Carrara –  Palestra Ist. Magistrale- Via Lunense N. 39

                                                               Lezioni di prova gratuite

Per info – Renato 348.3858003


...........anteprima ultimi risultati squadre.............

         CMC CentroMiniBasketCarrara CMC




              

 

            SERIE C GOLD

              Coppa Toscana

 

      A.DIL. CENTRO MINIBK CARRARA         79

      A.DIL. LIB. LIBURNIA BASKET                  67 


            

 

        U18 REGIONALE     GIR.


 

                  

                      U16 ELITE


 

          

          U14 REGIONALE    GIR.


 

 

           ESORDIENTI



               CMC.........ultimissime............CMC




Serie C Gold

Coppa Toscana

CMC-LIB.LIVORNO:79-67.....

Cap.Giacomo Fiaschi top scorer 27 p.ti
Cap.Giacomo Fiaschi top scorer 27 p.ti
Quarti di finale
Quarti di finale
Jacopo Donati ottima gara 20 p.ti
Jacopo Donati ottima gara 20 p.ti

Carrara-Avenza                       Sabato                          17/09/2016                h 21:00

 

Cmc ai quarti:

Fiaschi e Donati spingono gli apuani,

alla Libertas

non basta Dell'Agnello


CMC CARRARA:

Tognozzi ne, Lorenzi 6, Pietrelli ne, Donati 20, Diamanti, Fiaschi 27,

Mancini 7, Peselli 6, Borghini A. 5, Giananti 8.

All. Fiorani


LIBERTAS LIVORNO:

Maltinti, Brunelli, Armillei 6, Mori 2, Mariani 16, Ristori, Nesti 10,

Maritano 6, Dal Canto, Dell’Agnello 27.

All. Pistolesi


ARBITRI:

Landi e Panicucci di Pontedera


PARZIALI:

23-13, 42-33, 58-55


Il Cmc conquista i quarti di finale

battendo nella nuova casa del PalaAvenza la Libertas Livorno.

I ragazzi di Fiorani risentono un po’ dell’assenza di Ferrari (27 di Dell’Agnello),

ma trovano un Fiaschi super (anche lui 27, con 11/16 dal campo)

a sua volta agevolato dal forfait di Picchianti tra i gialloblù.

Partenza sprint del Cmc che va sul 10-0

e tiene un vantaggio a due cifre praticamente per tutto il quarto.

Oltre al capitano prova tutta sostanza di Donati da 20 punti,

tabellino che avrebbe potuto essere rimpinguato

con una maggior precisione a cronometro fermo.

La Libertas nella prima parte ha poco dagli esterni,

si accende solo a sprazzi Mariani, risale fino a -5,

poi nel finale Fiaschi e Mancini ridanno un po’ di ossigeno agli apuani.

Nella ripresa calo di intensità da parte della truppa di Fiorani,

gli ospiti trascinati da Dell’Agnello (nonostante la buona prova di Peselli)

rientrano alla grande fino a -3,

trovando poi il pareggio nell’ultimo quarto con un canestro di Nesti.

Il Cmc riesce a evitare il sorpasso,

tiene un vantaggio minimo

quindi nella seconda parte del tempino

spacca il match con tre triple,

due di Giananti (altrettanti jolly benedetti dal tabellone).

La Libertas accusa il colpo e perde un po’ di lucidità,

due antisportivi a carico dei gialloblù

e match definitivamente in archivio.

Passa il Cmc che ora attende la vincente

di San Vincenzo-Labronica.

 






Il Cmc

è nella storia

del grande basket

carrarese:

promozione in C Gold

e terzo posto assoluto

nel girone di accesso alla B

lunedì, 18 aprile 2016, 17:19

    

Ci sono.

Sono tra i più grandi di sempre

usciti fuori dai campi all’ombra delle Apuane.

Giacomo Fiaschi, Jacopo Donati, Andrea Borghini, Andrew Rath,

Marco Mancini, Hector Jesus Salazar, Michele Diamanti

insieme a Malcontenti, Giananti e Peselli

hanno fatto l’impresa e sono entrati nell’Olimpo

della grande tradizione del basket  di Carrara:

promossi in C Gold al termine della prima fase del campionato di C Silver;

terzi classificati  assoluti sulle ventiquattro squadre

che competevano per i due posti in serie B.

Una cavalcata lunga,

resa ancor più impegnativa da pesanti infortuni

capitati nel corso della stagione,

che è rimasta comunque impeccabile

per l’altissimo livello tecnico

e di gioco espresso

e per la grande concentrazione

e l’immenso cuore

che contraddistinguono da sempre

questo gruppo di giocatori e questa società.

Hanno chiuso l’annata sabato sera

asfaltando il Castel fiorentino: 85 a 64 per i ragazzi di Fiorani,

che hanno acceso ancora una volta la Dogali

come a quei  vecchi tempi che nessuno ha mai scordato.

Partita che non richiede commento:

un assolo biancoazzurro dall’inizio alla fine

e un finale stratosferico con il meritatissimo abbraccio dei tifosi

che hanno invaso il campo per salutare i nuovi campioni.

Il basket a Carrara è una passione pura.

Forse una delle più pulite rimaste.

Si gioca per passione,

si segue per passione

e una volta scattato l’incantesimo

non lo si abbandona più.

E’ quella pallacanestro bella

che è stata insegnata

ad un gruppo di bimbetti del minibasket

una decina di anni fa

e che ora li incorona campioni della città.

La stessa pallacanestro che ha riportato sugli spalti,

con gli stessi antichi entusiasmi,

i molti che hanno amato  questo sport

e i grandi giocatori che hanno calcato i campi di Carrara.

I ragazzi del Cmc hanno fatto anche questa magia.

Bravi. Bravissimi.

Onore a loro e a tutto lo staff che guida la squadra e la società:

Antonio Fiorani, Stefano Dell’Innocenti, Carlo Fiaschi, Mario Simoncini

e gli altri coach delle giovanili come  Giorgio Viaggi, Renato Campi.

I grandi nomi del basket locale

a cui da oggi si aggiungono quelli dei ragazzi

che hanno cresciuto nel segno dell’amore puro per lo sport.

Dalla prossima stagione il Cmc basket Carrara

sarà la squadra cittadina di categoria più alta

e per la prima volta

partirà in una serie superiore

a quella dell’Audax

l’altra società cittadina.

 

 Tratto da :

La Gazzetta di Massa-Carrara

  Articolo di

Vinicia Tesconi

 


**********Prossime Gare - Serie C Gold***********


 

Coppa Toscana

Quarti di Finale

 

Domenica    25/09/2016

h 20:00

 

A.DIL. CENTRO MINIBK CARRARA

vs
A.DIL. BASKET SAN VINCENZO

 

 

PALASPORT Avenza - Via Giovan Pietro 12 CARRARA (MS)

 



    Palestra Comunale      "ex Caserma Dogali"




              Ingresso Allenamenti

                          Serie C GOLD

    Palasport Avenza-Palestra Com. "Dogali"

..................................................................................

                    Giovanili-Minibasket

           Via Danese Cattaneo n. 8 Carrara

*****************************************************

                    Campionato 2016/17

                      Ingresso Gare

                          Serie C GOLD

                        Palasport Avenza

 Via Giovan Pietro 12 Loc. Avenza Carrara MS

*****************************************************

                            Giovanili

                                 Under

                             Minibasket

           Via Danese Cattaneo n. 8 Carrara


Calcola il tragitto per la destinazione
da:
a:



          ............I NOSTRI SPONSOR..............


















Società-Staff
Società-Staff


corsi
corsi


articoli
articoli



Campionati
Campionati


Toscana Basket Live
Toscana Basket Live


CMC Basket Live
CMC Basket Live


Facebook CMC
Facebook CMC